Chiudi
Non ci sono articoli nel tuo carrello
Cerca

Silicone grigio

Cod.: 341337
€ 3,03
Silicone grigio 300 ml specifico per la sigillatura di infissi, porte e finestre, per giunti tra pareti e pavimenti, pannelli prefabbricati e pannelli di cartongesso
Disponibilità: 14 disponibile
+ -

Silicone grigio - 300 ml

Silicone grigio da 300 ml a base di resine acriliche in dispersione acquosa. Ha un'elevata resistenza all'invecchiamento ed agli agenti atmosferici. Non contiene solventi, ed è sovra verniciabile. Quando indurito ha un alto allungamento, basso modulo elastico e ottime adesioni. Aderisce ai più comuni materiali usati in edilizia. Specifico per: sigillatura di infissi, porte e finestre, per giunti tra pareti e pavimenti, pannelli prefabbricati, pannelli di cartongesso. Si applica a superfici pulite, esenti da polvere e grassi. Il nostro silicone grigio è inoltre ideale per sigillare crepe e fessure sia su legno che nelle murature interne, su componenti in legno, su mobili ed elementi di arredo oltre che su porte, finestre, infissi, travi, sottotetti, perlinature. Verniciabile.

Vantaggi:
• Verniciabile
• Senza solventi
• Facilità di estrusione anche in inverno
• Conformità ISO11600
• Compatibile con fondi umidi

Applicazioni:
• Per la sigillatura di infissi, cassonetti di avvolgibili, crepe e fessure in interni
• Per sigillare e riparare componenti in legno, mobili ed elementi di arredo oltre a porte, finestre, travi, sottotetti e perlinature
• Adatto all’uso su fondi umidi ma non adatto a sigillature esposte ad acqua battente e a forte umidità

ISTRUZIONI PER L’USO:
• Silicone grigio pronto all’uso che può essere applicato direttamente dalla cartuccia senza pretrattamenti speciali.
• Preparazione della superficie: tutte le superfici devono essere pulite e asciutte, prive di polvere, grasso o qualsiasi elemento possa influire sull'adesione del sigillante. Residui di vecchio sigillante o altri materiali, nonché la muffa sul substrato devono essere rimossi completamente. La polvere può essere rimossa con aria compressa. Per ottenere i migliori risultati estetici e di tenuta si consiglia di mascherare i bordi del giunto con un nastro prima dell’applicazione del sigillante. Dimensionamento del giunto: È necessario tenere conto del movimento di lavoro del sigillante, così come delle regolamentazioni locali. Il giunto deve avere una larghezza minima 6x6 mm, massima 25x20 mm.
• Applicazione: Tagliare la punta della cartuccia e avvitare il beccuccio. La punta del beccuccio può essere tagliata di sbieco (a 45 gradi) a seconda della larghezza del giunto. Estrudere con un’apposita pistola direttamente dalla cartuccia. In caso di giunti di movimento, prima della sigillatura, inserire a pressione un cordolo antiaderente espanso, per delimitare la profondità del sigillante ed impedirne l’adesione sul fondo. Lisciare il cordolo con una spatola bagnata con acqua saponata, prima della formazione della pelle.
• Pulizia: Utensili sporchi con sigillante fresco possono essere puliti con un panno asciutto o imbevuto di solvente. Qualsiasi sigillante polimerizzato può essere rimosso meccanicamente mediante raschiatura.